mercoledì 12 luglio 2017

Personale scuola: a settembre non si esce con l’Ape

Il primo settembre, prevalentemente, esce per pensionamento il personale della scuola che rientra nei requisiti per la pensione di vecchiaia con 66 anni e 7 mesi  di età oppure quelli con il requisito per la cosiddetta pensione anticipata – 41/42 e 10 mesi di contribuzione a qualsiasi età.

All’inizio del prossimo anno scolastico con l’Ape di qualsiasi fattispecie, perciò, non esce di sicuro nessuno e lo stesso Miur non si è preoccupato di emettere nessuna nota esplicativa lasciando all’informazione diffusa a livello generale dai mass media oppure tramite le circolari dell’Inps come era stato sottolineato con il post APE sociale per Maestre ed Educatrici Asili nido.

Sull’argomento si segnala un articolo su PensioniOggi:

Pensioni,Rebus uscite anticipate per il comparto scuola

Mercoledì, 12 Luglio 2017

Nessun commento: