mercoledì 28 giugno 2017

“Stolto avere gli anziani al lavoro e i giovani a casa” e pensioni d’oro “offesa al lavoro”, lo ha detto il Papa alla Cisl




La Stampa, 28/06/2017 –
Papa Francesco: “Stolto avere gli anziani al lavoro e i giovani a casa”

Ansa, 28 giugno 2017 Cronaca.
'Rendono perenni le disuguaglianze del tempo del lavoro'. In un'udienza alla Cisl il pontefice rinnova l'appello a un patto sociale per il lavoro: 'Meno ore lavoro anziani, per creare lavoro giovani'. Sindacato somiglia troppo a politica e partiti

2 commenti:

Salvo ha detto...

Sacrosante parole, lo sanno anche i bambini, solo il politico è sordo e cieco............

Anonimo ha detto...

Pietrino ha detto...
Oggi papa francesco hoa smascherato il sindacato il vero sindacalista è lui sa esattamente come funziona una società evoluta, grandissimo spessore ,se si potesse da ateo vorrei diventare cittadino del Vaticano.viva i lavoratori precoci

Cordiali saluti,
Pinelli pietrino