venerdì 11 novembre 2016

Pensione a 64 anni e 7 mesi con quota 96 al 2012 – solo privato

Un’altra correzione in itinere delle norme assurde della legge Fornero.

Con la Circolare Inps N° 196 del 11-11-2016 (Articolo 24, comma 15-bis, del decreto legge n. 201 del 2011, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 214 del 2011. Chiarimenti in ordine ai destinatari della norma.) è stato chiarito che potranno andare in pensione a 64 anni e 7 mesi tutti i lavoratori del settore privato che entro il 2012 avevano raggiunto quota 96 anche se disoccupati al 28 dicembre 2011.

 

Si segnala un servizio su PensioniOggi

Pensione anticipata, L'Inps apre all'uscita a 64anni anche ai disoccupati” (Venerdì, 11 Novembre 2016).


Da questa deroga rimangono fuori sempre i dipendenti pubblici e soprattutto i quota 96 scuola al 31/12/2012.

Vedi il post

Quota 96 al 31/12/2012, per la "Fornero" non tutti i lavoratori sono uguali

Nessun commento: